Impianti di betonaggio

 Video
IMPIANTO DI BETONAGGIO MOBILE FAST 1330 PISA IMPIANTO DI BETONAGGIO MOBILE EUROMOBIL T20 IMPIANTO DI BETONAGGIO MOBILE FAST 1000 MILANO IMPIANTO DI BETONAGGIO MOBILE FAST 500 TORINO
FAST 1330 PISA 
E’ l’impianto mobile ideale per le imprese di costruzioni che richiedono un buon livello prestazionale dell’impianto e soprattutto elevate caratteristiche qualitative del calcestruzzo.
EUROMOBIL T20
Alto rendimento, facile trasportabilità, rapida installazione… il tricolore  delle prestazioni per un impianto mobile totalmente made in Italy!
FAST 1000 MILANO
Una filosofia semplice per un castelletto di mescolazione “articolato”.
Il risultato? 45 m3/h di calcestruzzo vibrato per un impianto brevettato!
FAST 500 TORINO
La compattezza a portata di… cantiere! 
Studiato per le piccole produzioni il FAST 500 Torino è un impianto completo e accurato in ogni dettaglio… Nient’altro da aggiungere!

Euromecc realizza e progetta per intero impianti di betonaggio, producendo la maggior parte dei componenti e assemblandoli all’interno dei propri stabilimenti. Con una gamma di prodotti senza paragoni, Euromecc si è affermata come leader nella fornitura di sistemi per i mercati del calcestruzzo e del cemento, grazie anche alla capacità di progettare e produrre soluzioni su misura.

In funzione del calcestruzzo prodotto, distinguiamo gli impianti in Impianti per calcestruzzo preconfezionato, impianti di prefabbricazione e impianti di misto cementato.

Ogni tipologia di impianto può montare o meno il mescolatore per calcestruzzo, individuando così impianti di betonaggio WET (muniti di mescolatore), impianti di betonaggio DRY (anche detti impianti di betonaggio a secco).

Gli impianti WET consentono la premiscelazione di aggregati, cemento, acqua e additivi, garantendo una migliore qualità del calcestruzzo ed ottimizzando il rapporto acqua/cemento. Euromecc produce tre tipi di mescolatori, che garantiscono tecnologie di mescolazione all’avanguardia: mescolatori a doppio asse MEB, mescolatori planetari MEP, mescolatori in continuo MEC.

In funzione della possibilità di spostare o meno l’impianto gli impianti si distinguono in impianti di betonaggio stazionari, ideali per cantieri stabili, e impianti di betonaggio mobili, serie Fast, garantendo le capacità produttive di un impianto fisso con la massima facilità di trasporto e velocità di installazione.

Gli impianti, a seconda dell’area a disposizione, possono svilupparsi in verticale, impianti a torre (ideali per le situazioni in cui si ha poco spazio), e in parallelo al piano, impianti in orizzontale.

Analizzando la modalità produttiva degli impianti, si individuano impianti per la produzione in continuo, che montano mescolatori in continuo, e impianti per la produzione a ciclo, che montano mescolatori a doppio asse e mescolatori planetari.

Gli impianti di betonaggio prodotti da Euromecc possono essere dotati di:

  • vasche per lo stoccaggio del materiale sfuso (minimo due vasche)
  • nastri trasportatori per la movimentazione di materiali sfusi (inerti)
  • sistema di automazione e di controllo
  • silos per lo stoccaggio del cemento (comprensivi di accessori silos)

I silos possono essere monolitici o realizzati con elementi divisibili. I silos divisibili, facilmente trasportabili e assemblabili in cantiere, permettono elevate capacità di stoccaggio. I silos monolitici, invece, ideali per uno stoccaggio inferiore, garantiscono un’ottima tenuta all’acqua, grazie alla presenza di giunti saldati e non bullonati.

Tutte le lavorazioni per la realizzazione di un impianto di betonaggio avvengono all’interno dell’azienda, rendendola unico interlocutore e unico responsabile dell’intero progetto. Tutte le lavorazioni sono effettuate con attrezzature a controllo numerico, gli acciai e i profilati sono di qualità e provenienza certificata, la componentistica è la migliore sul mercato.

EUROMECC offre al proprio cliente soluzioni chiavi in mano partendo dallo studio di fattibilità, proseguendo con la produzione di carpenteria, meccanica, realizzazione quadristica elettrica e parte informatica, fino ad arrivare al montaggio ed al collaudo in cantiere seguito da assistenza post-vendita.